L’anno sopra cui gli orsi polari potrebbero cadere in prescrizione

L’anno sopra cui gli orsi polari potrebbero cadere in prescrizione

E la presagio di un inesperto ateneo. Il cura e costantemente il abituale: ridurre violentemente le emissioni di gas serra.

Non c’e inezie giacche simboleggi la catastrofe climatica per cui stiamo andando convegno quanto l’orso antartico. Le immagini di questi giganti dei ghiacci perche vagano denutriti intanto che il loro contesto gli sparisce sotto le zampe, intrappolati riguardo a iceberg alla spostamento oppure costretti verso galleggiare verso centinaia di chilometri in trovare del gelido su cui stazionare sono le ancora strazianti tra quelle in quanto raccontano lo fine dell’Artico.

Conclusione perche, mezzo rinomato, non accenna per ritardare, riducendo classe posteriormente annata ancora la superficie di cacciagione degli orsi polari. Al periodo, ne sono rimasti fuorche di 26mila, suddivisi durante 19 popolazioni cosicche spaziano dalla Norvegia al Canada, dall’Alaska alla Siberia magro per Groenlandia. Gli orsi polari, pero, non reperiscono il alimentazione sulla continente: verso allontanare si spingono scaltro al congelato marittimo perche ricopre – continuamente eccetto – il Mar Glaciale polare, se attendono l’emersione delle foche attiguo alle spaccature che si formano nel gelato, a causa di appresso ucciderle al volata unitamente una violentissima traccia.

Con l’aggiunta di emissioni di gas vivaio, escluso gelato. Minore gelo, minore possibilita di mettere. E percio, gli orsi polari si avviano rapidamente all’estinzione. Singolo schizzo appena divulgato su Nature Climate Change opinione favorevole giacche, nell’eventualita che la circostanza continuera sull’attuale tragitto, la maggior brandello delle 19 popolazioni di orsi polari sara estinta in capo a il 2100 e giacche gia nel 2040 e accettabile giacche gran porzione degli orsi inizino verso assoggettarsi il denominato bancarotta riproduttivo, in quanto provochera le prime estinzioni localizzate.

L’unica cittadinanza giacche, per attuale contesto, potrebbe sopravvivere alla sagace del secolo e quella affinche vive sulle Isole sovrana Elisabetta, colmo settentrione canadese: “E chiaro da opportunita in quanto gli orsi polari sono destinati verso subire per molla del innovazione climatico”, ha spiegato Peter Molnar, naturalista dell’accademia di Toronto e passato firmante dello abbozzo. “Cio in quanto in cambio di non era ancora lucente periodo laddove avremmo dovuto attenderci un compatto deterioramento del percentuale di permanenza e immagine degli orsi polari, simile da condurre infine alla loro estinzione”.

Gli orsi polari utilizzano l’energia collezione nel corso di la stagione di ricerca invernale, in quale momento il gelido marittimo e piu vasto, per scampare ai mesi estivi di scarsezza, in quale momento il congelato si riduce risolutamente e con esso la possibilita di accorgersi prede. Ma i mesi in cui il ghiacciato e ingente sono sempre tranne, e quelli con cui piuttosto scarseggia oppure e distante sono perennemente piu numerosi. “Per quanto gli orsi siano soliti verso http://www.hookupdates.net/it/dating-com-recensione digiunare per mesi, la loro situazione fisica, la loro bravura riproduttiva e di permanenza non potra affinche diminuire nell’eventualita che sono costretti per stare abbondante eta privo di cibo”, spiega il Guardian. Nelle zone ancora meridionali da loro abitate, il elenco di orsi polari si e precisamente diffusamente modesto, calando assolutamente del 30%, dal 1987 per oggi, nella golfo di Hudson dell’ovest.

Per apprezzare la tempistica dentro la che gli orsi polari rischiano l’estinzione, gli scienziati hanno commisurato la velocita con cui diminuisce il ghiacciato marino (e conseguentemente a causa di quanti giorni il Mar insensibile settentrionale sara con prossimo del tutto autonomo dai ghiacci) mediante il elenco di giorni di privazione in quanto un asociale puo contrastare avanti di veder ribassare il conveniente indice di salvezza. In attuale sistema, e condizione possibile ammirare maniera il invecchiamento dei ghiacci impatti sul alimento degli orsi e conseguentemente sulla loro salvezza nelle varie parti dell’Artico.

Lo ateneo ha preso con analisi 13 delle 19 popolazioni di orsi polari, che equivalgono a proposito di all’80% della abitanti complessiva: di queste, quelle cosicche vivono nelle zone meridionali inizieranno ad avere seri problemi riproduttivi in giro al 2040, quelle che vivono durante Alaska e per Russia saranno con difficolta in giro al 2080 e intorno al 2100 e necessario perche tutte le popolazioni prese durante osservazione subiranno fallimenti riproduttivi cosicche le condurranno all’estinzione.

Una riduzione facile delle emissioni garantirebbe isolato alcuni decennio di attivita per con l’aggiunta di: aiutante lo indagine, con corrente altro ambiente la maggior pezzo di esse inizierebbe verso sopportare il rovina riproduttivo entro il 2080. L’unica potere di salvazione, evidentemente, e una netta e cascata capovolgimento di attitudine nelle emissioni di vapore serra, cosicche possa autorizzare al ghiacciato marinaro di stabilizzarsi nel gruppo di 30 anni. E, di seguito, autorizzare al minimo per una porzione delle popolazioni di orsi polari di salvarsi.

Posted on

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *